Proverbi Sardi - Antonio

Antonio
FOLLOW
Antonio
Antonio
computer
Antonio
Poesie, frasi, aforismi, proverbi e dintorni
www.antonio.125mb.com
gatto
Vai ai contenuti


Proverbi Sardi
Il proverbio viene definito spesso come la saggezza dei vecchi ed è senz’altro una saggezza che merita di essere tramandata ai giovani. A chi non è capitato di citarne qualcuno a conclusione di un discorso tanto per sottolineare quello che si è appena detto?
Molti proverbi sono andati persi nel tempo e qui voglio continuare a tenerli in vita.
Proverbi Sardi


  ✔   Muzere bella, maridu corrudu.
         -(Moglie bella, marito cornuto.)-


  ✔   Amore e tùssiu non si podent cuore.
         -(L'amore e la tosse non si possono nascondere.)-


  ✔   Non est bellu su chi est bollu, si non su chi piaghe.
         -(Non è bello quel che è bello, ma è bello quel che piace.)-


  ✔   S'ainu famidu non timet sufuste.
         -(L'asino affamato non teme il bastone.)-


  ✔   Cane mudu appizzigat.
         -(Cane muto, morde.)-


  ✔   Chie si corcai cum cane, cum pùlighe sinde pesat.
         -(Chi dorme con il cane, si sveglia con le pulci...)-


  ✔   In d'ogni cosa bi hot su remediu, foras che in sa morte.
         -(Ad ogni cosa vi è rimedio, fuorché alla morte.)-


  ✔   Chie dat pane a cane anzenu, perdei totu.
         -(Chi da pane a cane altrui, perde tutto.)-


  ✔   Pane e casu, binu a rasu.
         -(Pane e formaggio, e vino a colmo.)-


  ✔   Binu malu e pane tostu durat pius.
         -(Vino cattivo e pane duro durano di più.)-


  ✔   Fizu solu, o totu malu o totu bonu.
         -(Figlio unico, o tutto cattivo o tutto buono.)-


  ✔   Su mundu est un'iscala, chie l'alzat, chie lafalat.
         -(Il mondo è una scala, chi la sale e chi la scende.)-


  ✔   Rispetta sos mortos e lime sos bios.
         -(Rispetta i morti e temi i vivi...)-


  ✔   Chie dormit a pizzinnu pianghet a bezzu.
         -(Chi dorme in gioventù piange da vecchio.)-


  ✔   Jnnùi non penetrada sa femina, non penetrada mancu su bugiu.
         -(Dove non arriva la donna non arriva neanche il diavolo.)-


  ✔   Zelous ses? Corrudu moris!
         -(Sei geloso? Morirai cornuto!)-


  ✔   Su non travagliare est causa de milli vizios.
         -(Il non lavorare è motivo di mille mali.)-


  ✔   Su dinari a chiefaghet bene, a chiefaghet male.
         -(Il denaro a chi fa bene ed a chi fa male.)-


  ✔   Chie hat dinari tenet cantu cheret.
         -(Chi è ricco ha ciò che vuole.)-


  ✔   Homine fattu cum dinari, non balet a nudda.
         -(Uomo fatto con denari non vale a nulla.)-


  ✔   Sa fortuna non la chirches in domo.
         -(La fortuna non cercatela in casa.)-


  ✔   Sa cosafurada pagu durai, e comente est bennida, gasi si eh'an­dat.
         -(La cosa rubata poco dura, e come viene se ne va.)-


  ✔   Tottu sas cosas passant.
         -(Ogni cosa passa...)-


  ✔   Sa cosa pius difficile est a connoscher a isse e totu.
         -(La cosa più diffìcile, è conoscere se stessi.)-


  ✔   Chic hat pius ricchesas hat pius pensamentos.
         -(Chi ha più ricchezze ha più pensieri...)-


  ✔   Su riccu pius nd'hat, pius nde disizat.
         -(Il ricco più ha e più desidera.)-


  ✔   Poveresa non est vilesa.
         -(La povertà non è vergogna.)-


  ✔   Su poveru mancu sos parentes tenet amigos.
         -(Il povero non trova amici neanche tra i parenti.)-


  ✔   Supoveru estpienu de trassas.
         -(Il povero è pieno di astuzie.)-


  ✔   S'abba ogni cosa nd'andat, foras su machine.
         -(L'acqua leva ogni cosa, salvo la pazzia.)-


  ✔   Abba efogu non si negai a niunu.
         -(Acqua e fuoco non si negano a nessuno.)-


  ✔   Abba de sero, friscu de man^anu.
         -(Acqua di sera, fresco di mattina...)-


  ✔   Mezus unu malu in mesu de bonos, chi non unu bonu in mesu de malos.
         -(Meglio un cattivo in mezzo ai buoni, che un buono in mezzo ai cattivi.)-


  ✔   Chie male cominzat pejus accabat.
         -(Chi mal comincia peggio termina.)-


  ✔   Fatta sa lege, s'incontrai s'inganna.
         -(Fatta la legge, trovato l'inganno.)-


  ✔   Chie hat dolima narat, hoi!
         -(Chi ha dolore dice ahi!)-





Tutti i proverbi  inseriti sono copyright dei rispettivi autori, per favore rispettatelo.  





Vai al menù
per vedere
gli altri
proverbi
^-^
Grazie della visita ^_^
FOLLOW
Created by Antonio Abbonizio
CONTACTS EMAIL

Antonio
www.antonio.125mb.com
Grazie ^_^
Votami in Net-Parade
Torna ai contenuti